Parco Nazionale del Matese, Fanelli (Pd) “Il Molise compie gli atti dovuti ora si solleciti la Campania per quanto le compete”

Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Parco Nazionale del Matese, dopo le sollecitazioni il Molise adempie agli atti. La consigliera regionale del Pd Micaela Fanelli ritornando sul problema annuncia di portare il tema in Consiglio regionale.

“La nostra Regione ora pretenda lo stesso dalla Campania. Il progetto naturalistico non può più aspettare: ancora una volta porterò il tema in Consiglio regionale. La Regione Campania non sta ottemperando agli obblighi per l’istituzione del Parco Nazionale del Matese. Nero su bianco è certificarlo è ora il Ministro dell’Ambiente, Gilberto Pichetto Fratin, più volte già sollecitato dal Senatore Manca, che ha prontamente raccolto il mio appello ad un interessamento parlamentare sulla questione.

Per riepilogare, ora la Regione Molise – che ho incalzato più e più volte con atti formali – ha finalmente adempiuto alla richiesta di parere tecnico sulla proposta di perimetrazione dell’ISPRA, indispensabile per la finalizzazione dell’intero procedimento. Mentre la Regione Campania, sollecitata, da ultimo, con note del 9 marzo 2023 e del 12 maggio 2023, non ha fornito alcun riscontro alla richiesta.

Una vicenda che ha del paradossale e che, come più volte ha spiegato anche il campano Domenico Rotondi, dell’associazione culturale Togo Bozzi insieme a noi molto attiva sul tema, sta negando ad entrambe le regioni “un significativo salto di qualità all’intero progetto naturalistico, proiettandole verso una dimensione europea. Il Parco rappresenterebbe, infatti, il polmone verde dell’Appennino centro-meridionale, capace di assicurare all’omogenea cerniera territoriale Pescasseroli-Isernia-Bojano-Morcone-Guardia-Sanframondi un ruolo significativo nell’ambito della programmazione ambientale in
Italia”.

“Pertanto, nell’annunciare un nuovo atto in Consiglio regionale del Molise,  – continua la Fanelli – mi appello fin da subito al Presidente Francesco Roberti e all’Assessore Salvatore Micone affinché intervengano presso la Regione Campania per gli atti di competenza, permettendo, dopo decenni di lavoro che non devono andare dispersi, la nascita del nuovo Parco Nazionale, _condicio sine qua non_ per valorizzare da un punto di vista ambientale ed economico la nostra regione, che non può più permettersi di perdere altro tempo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee
Aldo De Benedittis  comunali Campobasso

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee
Aldo De Benedittis  comunali Campobasso

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
error: