Al via le celebrazioni dei Santi Martiri Cosma e Damiano. Castrataro: “Il cuore di Isernia risiede nelle sue tradizioni”

mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud

ISERNIA – Anche quest’anno il programma dei festeggiamenti è molto ricco di celebrazioni e di riti per onore dei Santi Medici Cosma e Damiano.

La città di Isernia e l’intera diocesi sono in festa per celebrare i Santi Martiri Cosma e Damiano, medici anargiri, venerati nello splendido tempio che la città pentra ha dedicato loro. Tanti i pellegrini che da tutto il territorio molisano e anche da fuori regione stanno arrivando e arriveranno al Santuario per pregare ed ottenere dai Santi Martiri le sperate grazie.

La tradizionale fiera dei Santi Cosma e Damiano, fra le più antiche della città, è in svolgimento dalle ore 8 di oggi 26 settembre e fino alle ore 14 del 27 settembre, lungo il percorso prestabilito.

Questa mattina, martedì 26 settembre, dopo la messa delle ore 10, i busti dei Santi Medici dalla Cattedrale sono stati trasportati alla loro chiesa posta extra moenia. Questo l’itinerario percorso stamani: piazza Andrea d’Isernia; corso Marcelli; via Sant’Ippolito; largo Cappuccini; via San Cosmo; chiesa dei Santi Cosma e Damiano.

Durante la seconda processione, giovedì 28, alle ore 18:30, i busti statuari saranno ricondotti in Cattedrale attraversando buona parte della città. Questo il percorso: chiesa dei Ss. Cosma e Damiano, strada San Cosmo, largo Cappuccini, via Sant’Ippolito, corso Marcelli, piazza Celestino V, piazza Carducci, via d’Apollonio, via Kennedy, via Sturzo, via De Gasperi, corso Garibaldi, via Petrarca, via XXIV Maggio, via Enrico d’Isernia, piazza Tedeschi, via Ponzio, via Lorusso, piazza Carducci, piazza Celestino V, corso Marcelli, Cattedrale.

“Un momento solenne, di devozione e partecipazione, un momento di unione tra comunità, come quella che lega Isernia a Sant’Elia Fiumerapido nel culto dei Santi Medici. Sono iniziate oggi, nel segno della tradizione, le celebrazioni in onore dei Santi Martiri Cosma e Damiano. Dopo la Solenne Messa, celebrata da Mons. Camillo Cibotti, mi sono unito ai numerosi fedeli che, ogni anno, prendono parte alla processione che conduce i busti dei Santi medici al Santuario. Il cuore di Isernia risiede nelle sue tradizioni”. Questo il commento del sindaco di Isernia Piero Castrataro.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Edilnuova Pozzilli
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
error: