Campobasso, le sedi delle Istituzioni si illuminano di rosso per ricordare le donne vittime di violenza

Campobasso, le sedi delle Istituzioni si illuminano di rosso per ricordare le donne vittime di violenza
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Nell’ambito delle iniziative finalizzate alla sensibilizzazione della cittadinanza sul fenomeno della violenza sulle donne, il Prefetto di Campobasso, Michela Lattarulo ha inteso coinvolgere anche la popolazione migrante sulla delicata tematica, mediante l’invito agli enti ed associazioni preposti alla gestione degli stranieri, ad attivarsi per la promozione di una compiuta consapevolezza sul delicato tema.

In tale contesto ed in adesione alla campagna divulgativa promossa dal Ministero della cultura, è stata richiamata l’attenzione sul numero antiviolenza 1522, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Pari Opportunità, che con operatrici specializzate ed in modo gratuito, 24 ore su 24, risponde alle richieste di aiuto e di sostegno che pervengono da parte delle vittime di violenza e stalking.

Tale iniziativa fa seguito al già avviato concorso rivolto alle scuole superiori della provincia dal titolo “#ilvaloredelrispetto”, e alle connesse sessioni formative su “Violenza di genere: aspetti normativi e psicologici”, tenute da esperte del settore designate da Questura e del Comando Provinciale dei Carabinieri di Campobasso, rivolte ai docenti e agli studenti che hanno partecipato al bando.

Inoltre, nelle serate odierna e del 25 p.v., grazie alla collaborazione con il Rettore del Convitto Nazionale Mario Pagano, Prof.ssa Rossella Gianfagna, il Palazzo del Governo, unitamente al Palazzo della Banca d’Italia ed al Convitto stesso, saranno illuminati di rosso, cosi come Palazzo San Giorgio e la Caserma Generale Gabriele Pepe del Comando Militare Esercito Molise.

Le istituzioni coinvolte, in piena sinergia – inondando di rosso, dalle rispettive sedi, le Piazze del centro di Campobasso – intendono così ricordare le donne vittime di violenza, sensibilizzando la cittadinanza sull’importanza di acquisire e diffondere la cultura del rispetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
error: