Progetto Agrismart, Coldiretti Molise: a Limosano giornata formativa per parlare di biodiversità e benessere animale

La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Il benessere animale e le nuove tecnologie utilizzate nell’allevamento e nella produzione di latte sono state al centro della giornata formativa tenuta nei giorni scorsi presso l’azienda agricola Ricciuto di Limosano.

Composta di una sessione teorica ed una pratico/dimostrativa, la visita didattica all’azienda di Limosano ha visto la partecipazione di numerosi imprenditori agricoli e zootecnici molisani che hanno potuto apprendere le moderne tecniche di allevamento e produzione del latte nel rispetto degli animali e della biodiversità.

La visita rientra nelle azioni dimostrative del progetto AGRISMART, ideato in collaborazione fra Coldiretti Molise, l’Ente di Formazione “Scuola e Lavoro” di Termoli ed Impresa Verde Molise srl, la Società di servizi di Coldiretti Molise. Presentato nell’ambito dell’avviso pubblico PSR 2014-2020 Misura 1. Sottomisura 1.2, Intervento 1.2.1, il Progetto si compone di Attività  “dimostrative” e “informative” miranti a fornire supporto informativo alle aziende agricole e zootecniche che operano in regione.

Guidata dal giovane Giacinto Ricciuto, Presidente provinciale Coldiretti di Campobasso, l’azienda produce latte grazie ai suoi oltre 100 capi bovini, di razza frisona, Jersey, pezzata rossa e meticce, che vengono alimentati esclusivamente con foraggi di produzione aziendale. “Noi nutriamo le vacche utilizzando il foraggio di nostra produzione – ha spiegato Ricciuto – sfruttando quindi il valore aggiunto dato da un’alimentazione naturale che rispetta la biodiversità dei nostri pascoli”.

Una biodiversità che spesso viene messa a rischio, ha evidenziato Ricciuto, “dal numero enorme di cinghiali presenti sul territorio che devastano i campi e distruggendo le produzioni”.

Tuttavia, pur nelle difficoltà causate dalle scorribande di questi animali e dai cambiamenti climatici in atto, l’azienda riesce comunque a produrre un latte di altissima qualità e ciò anche grazie all’utilizzo di apparecchiature tecnologiche di ultima generazione.

“Il benessere animale – ha spiegato Ricciuto – è alla base della nostra filosofia aziendale. Le nostre vacche vivono in un’ambiente incontaminato, come è il nostro Molise, ed anche in stalla possono contare su un’ambiente confortevole; elementi, questi – ha aggiunto – che contribuiscono a far salire la qualità del nostro latte”.

La stalla dell’azienda Ricciuto è infatti dotata di moderni impianti di ventilazione, che consentono agli animali di non soffrire il caldo durante i mesi estivi, come anche di un robot di mungitura grazie al quale le vacche possono scegliere in autonomia quando lasciarsi mungere.

Un apposito software viene poi impiegato per l’analisi e la raccolta del latte in tempo reale tenendo sempre aggiornati i dati riguardanti lo stato di salute di ogni singolo capo. Una realtà imprenditoriale moderna ed efficiente, quella dell’azienda Ricciuto, che consente di produrre nel rispetto degli animali, del loro benessere e della biodiversità dell’ambiente dove opera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
error: