Aumento Irpef, “Costruire democrazia” lancia un’iniziativa popolare per l’abrogazione della legge

Aumento Irpef, Molise,
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Disavanzo della sanità caricata sulle spalle dei cittadini con l’aumento dell’Irpef  votata a maggioranza dal Consiglio regionale, gli avvocati Massimo Romano, Pino Ruta e Pietro Colucci (“Costruire democrazia”), lanciano un’iniziativa popolare chiamando a partecipare sindacati, amministrazioni comunali, associazioni, etc. per l’abrogazione della legge e l’azzeramento del debito sanitario.

“Se 14 anni di commissariamento non sono stati sufficienti per abbassare il debito sanitario, allora lo Stato si faccia carico di tanto – hanno detto Ruta, Romano e Colucci -. Non si può pensare come ha fatto la maggioranza del governo regionale di scaricare l’Irpef sulla tassazione ai cittadini che andrà avanti fino al 2051 con tagli inevitabili ai servizi sociali. I commissari che si sono succeduti negli anni andavano controllati dallo Stato nell’esercizio delle loro funzioni su un debito che invece è lievitato anno per anno. La nostra iniziativa trova l’adesione e l’unanimità di tutta la cittadinanza, andremo avanti su questa strada”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
Edilnuova Pozzilli
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
error: