Isernia, arrestato 32enne isernino 

Isernia, arrestato, isernino 
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud

ISERNIA – Arrestato dalla Polizia un 32enne isernino per violazione del divieto di avvicinamento alla casa dei genitori.

La Polizia di Stato di Isernia nei giorni scorsi è intervenuta presso un appartamento del centro città dove era stata segnalata la presenza di un uomo autore di atti di violenza nei confronti di familiari e per questo destinatario della misura cautelare del divieto di avvicinamento alle vittime.

Al trentaduenne isernino, scarcerato da pochi giorni, era stato applicato il braccialetto elettronico al fine di tutelare proprio i genitori destinatari di continui comportamenti violenti e persecutori da parte del figlio.

Appena l’uomo si è avvicinato all’abitazione dei genitori, in Sala Operativa è scattato l’allarme del dispositivo elettronico: gli agenti della “Squadra Volante” della Questura si sono immediatamente recati sul posto dove hanno effettivamente rintracciato il soggetto che è stato tratto in arresto per aver violato il divieto impostogli.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Isernia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari e l’indagato potrà far valere le proprie ragioni difensive innanzi all’Autorità Giudiziaria ai sensi del Codice di Procedura Penale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
fabrizio siravo assicurazioni
Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
Agrifer Pozzilli
error: