SCUOLA – Flc Cgil Molise: “Stesso paese stessi diritti”, campagna nazionale contro autonomia differenziata e dimensionamento scolastico

Flc Cgil Molise, Stesso paese stessi diritti, autonomia differenziata, dimensionamento scolastico
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – “Stesso paese, stessi diritti” è questo il titolo della campagna nazionale partita a Roma il 16 novembre a Roma e che ora, attraverso il Camper della Conoscenza, fa tappa in Molise.

Lunedì 4 marzo, alle ore 16.30, il Camper dei diritti arriverà a Campobasso in Piazza Municipio, martedì 5 sarà ad Agnone ed Isernia, mercoledì 6 raggiungerà Termoli.

Tra le preoccupazioni più grandi per questo scellerato progetto di riforma, rientra l’impatto che potrebbe avere sul sistema d’istruzione – dichiara Fabrizia D’Urbano, segretaria della FLC CGIL Molise. La regionalizzazione della scuola avrebbe conseguenze nefaste per un territorio fragile come il nostro, già alle prese con le problematiche dello spopolamento e della carenza di servizi nelle aree interne. La scuola ha bisogno di investimenti, stabilizzazioni e organici, non di interventi confusi ed estemporanei o di tagli lineari mascherati da interventi di efficientamento della rete scolastica, come quelli effettuati con il dimensionamento. Continueremo a mobilitarci ed a lottare per questo obiettivo”.

“In Molise la CGIL sarà insieme alla FLC in tutte le tappe di questo percorso, perché condividiamo il senso di una iniziativa che mira a ricomporre quello che questa scellerata riforma vuole dividere – aggiunge Paolo De Socio, segretario generale della CGIL Molise – . Dopo il disastro della sanità, va evitata la regionalizzazione della scuola e di altri settori che rischiano di essere fortemente penalizzati, si pensi ai trasporti o alle politiche energetiche. Nei giorni scorsi, insieme ad ALI abbiamo presentato un manifesto per dire NO all’Autonomia differenziata e SI alla Costituzione per la tutela dei territori più deboli come il nostro Molise. Al momento hanno fatto pervenire la loro adesione tantissime associazioni  (da ANPI, a Legambiente, Legacoop,  Cittadinanza attiva, La Casa dei diritti, ARCI Molise, Associazione Faced) e si è aperto un confronto anche con le parti di rappresentanza datoriale come Confindustria . Noi continueremo a mobilitarci e ad opporci in ogni modo a questa riforma pericolosa. Lo facciamo nell’interesse delle nostre comunità e con tutti gli strumenti che la democrazia mette a disposizione, per impedire che il Governo spacchi il Paese e ne comprometta il futuro”.

QUESTO IL PROGRAMMA DEGLI APPUNTAMENTI IN MOLISE

4 MARZO

  • 16.30  CAMPOBASSO P.zza Municipio: Arrivo del camper dei diritti e conferenza stampa. Montaggio del mosaico dell’Italia. Dalle ore 17.00, Assemblea pubblica: AUTONOMIA DIFFERENZIATA E RI DIMENSIONAMENTO SCOLASTICO, IL MOLISE DICE NO. Interverranno esponenti del mondo dell’istruzione, amministratori locali, sindaci del territorio, associazioni. Al termine aperitivo musicale, con la partecipazione degli studenti della “Galanti street Band”.

5 MARZO

  • 9.30/13.30 AGNONE- Aula magna ITIS Marinelli: AREE INTERNE: quale futuro per l’istruzione in Molise? Autonomia differenziata: problemi e prospettive. Seminario di formazione e tavola rotonda con esponenti del mondo dell’istruzione, della cultura, della società, della politica e del sindacato. Parteciperanno tra gli altri: Rossano Pazzagli – Docente UNIMOL, Daniele Saia, presidente della Provincia di Isernia e sindaco di Agnone, Bibiana Chierchia presidente ALI Molise , sindaci del territorio
  • 17.00/19.00 ISERNIA-P.zza Andrea D’IserniaSPEAKERS’ CORNER  “Sistema d’istruzione tra spopolamento, precariato e vulnerabilità dei territori”. Intervengono: amministratori locali, lavoratori precari, associazioni.

6 MARZO

  • 10.00/13.00 TERMOLI – P.zza Monumento: volantinaggio, montaggio del mosaico dell’Italia e assemblea pubblica: “La scuola tra ridimensionamento, privatizzazione e definanziamento”. Intervengono. Amministratori locali, studenti, lavoratori della scuola, associazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
error: