Tennis, è una vera e propria ‘onda azzurra’ nel Ranking mondiale!

mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica

Tennis, è una vera e propria ‘onda azzurra’ nel Ranking mondiale!

Il tennis azzurro sta vivendo un momento eccezionale. Oltre al brillante percorso di Jannik Sinner, emerge chiaramente che la nuova generazione italiana è in grado di attirare l’attenzione per lungo tempo. Emergenti come Lorenzo Musetti, classe 2002 e numero 24 dell’ATP, Matteo Arnaldi, classe 2001 e numero 34, Lorenzo Sonego, classe 1995 e numero 61, Flavio Cobolli, classe 2002 e numero 63, Luciano Darderi, classe 2002 e numero 72, Luca Nardi, classe 2003 e numero 96, e Fabio Fognini, classe 1987 e numero 100, fino a Matteo Berrettini, classe 1996, attualmente al numero 133 ma sicuramente in grado di risalire rapidamente dopo il periodo di inattività.

Escludendo Fognini, il più anziano del gruppo, tutti gli altri sono decisamente under 30, molti addirittura under 20, lasciando presagire un futuro estremamente promettente per il tennis italiano. Questo è confermato anche dalle quote sul tennis, che sempre più spesso considerano i tennisti italiani tra i favoriti dei tornei.

Naturalmente, Sinner è il leader e il trascinatore del gruppo, come dimostrato anche dalla storica vittoria della Coppa Davis a Malaga di pochi mesi fa. Tuttavia, ci sono giovani talentuosi che si stanno facendo strada con prestazioni brillanti, come confermato dalle loro posizioni nel Ranking.

I ‘discepoli’ di Jannik promettono bene per i mesi a venire. È probabile che vedremo scalare ancor più posizioni ai nostri giovani tennisti, con particolare attesa per Matteo Berrettini, costretto a una lunga pausa ma dotato della classe necessaria per tornare ai vertici come faceva prima dell’interruzione. Non si arriva per caso alla sesta posizione nel Ranking, e Berrettini lo aveva dimostrato con un tennis di qualità e un comportamento impeccabile in campo.

Questo è lo stile di tutti i nostri giovani tennisti: oltre a giocare bene, mantengono un comportamento esemplare. Questo dettaglio non è trascurabile, poiché avvicina ancora di più i ragazzi a questo meraviglioso sport, che finalmente vede l’Italia protagonista a livello mondiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Agrifer Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
error: