Movida sfrenata nel centro storico di Isernia, Castrataro emette un’ordinanza antirumore

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande

ISERNIA – Linea dura del sindaco Piero Castrataro contro la movida troppo rumorosa nel centro storico.

Castrataro ha firmato un’ordinanza che vieta la musica ad alto volume dopo la mezzanotte, un provvedimento che l’amministrazione comunale ritiene assolutamente necessario e inevitabile.

Il provvedimento “dispone che le attività di intrattenimento devono svolgersi senza superare i limiti massimi di esposizione e propagazione del rumore previsti dalla normativa vigente in materia di inquinamento acustico

La diffusione della musica di sottofondo del locale è consentita dal 1 gennaio al 31 dicembre dalle ore 10,30 alle ore 12,30 e dalle ore 16,30 alle ore 24,00;

Chi non rispetterà le nuove regole rischia una multa da 25,00 a 500,00 euro, oltre all’immediata sospensione dell’attività del pubblico esercizio da uno a sette giorni. La vigilanza e il rispetto dell’ordinanza è affidata a tutte le forze di polizia presenti sul territorio comunale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee
Aldo De Benedittis  comunali Campobasso

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee
Aldo De Benedittis  comunali Campobasso

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
Edilnuova Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
error: