CRONACA – Finto nipote chiede soldi alla nonna per saldare un debito, identificato e denunciato un 30enne

truffa anziana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande

CAMPOBASSO – Identificato e denunciato dalla Squadra Mobile della Questura Campobasso un trentenne residente in una regione limitrofa, che si è finto nipote di un’anziana per farsi dare soldi.

“Nella mattina dello scorso 8 aprile, – si legge in una nota della Questura di Campobasso – un’anziana signora residente a Campobasso è stata contattata telefonicamente da un soggetto che, fingendo di essere un suo nipote, le ha riferito di aver bisogno di una somma di denaro “per saldare un debito ed evitare di avere guai con la giustizia” e che avrebbe mandato una persona a riscuoterla.

Il figlio della signora, avvisato dell’accaduto, ha dunque richiesto l’intervento della Polizia di Stato; gli investigatori della Squadra Mobile, prontamente intervenuti, hanno colto sul fatto il truffatore che giungeva presso l’abitazione dell’anziana per ritirare la somma di denaro, sventando il reato.

L’uomo è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso ed il Questore di Campobasso ha adottato nei suoi confronti la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno.

Sono in corso accertamenti per verificare se il soggetto si sia avvalso di complici e se abbia messo a segno colpi analoghi in precedenza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
error: