REGIONE – Bilancio 2021 bocciato dalla Consulta, Massimo Romano “Se occorrono delle competenze tecniche specialistiche che in Giunta mancano, è bene che si provveda”

massimo romano
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Il rendiconto generale della Regione Molise per l’anno 2021 per la Corte costituzionale, sentenza n.58,  è illegittimo. A renderlo noto è il consigliere regionale di “Costruire democrazia” Massimo Romano.

“Poco più di un mese fa, analoga pronuncia di incostituzionalità aveva già colpito il Rendiconto 2020.
La situazione contabile del Molise ormai è un caso nazionale. Un esempio, ovviamente in negativo.
Ieri pomeriggio nel corso dell’udienza pubblica sul giudizio di parifica (esercizi 2021 e 2022), la Sezione di controllo della Corte dei conti è stata chiarissima nel segnalare il pericolo che si produca un effetto contabile a catena e si debba azzerare tutto e ripartire dall’approvazione del bilancio 2020.
Una situazione che rischia di diventare disperata, che però la Giunta regionale sta sottovalutando in modo  incomprensibile e probabilmente irresponsabile.
Prova ne sia che stamattina, come se niente fosse, si è aperta la sessione di bilancio di previsione per il 2024, con l’audizione in Prima commissione consiliare della giunta e della struttura del bilancio,  durante la quale sono intervenuto per rappresentare la necessità ormai non più rinviabile di mettere un punto e ripristinare la legalità amministrativa e contabile, ricostruendo un rapporto di leale collaborazione istituzionale con la Corte dei Conti che mi sembra rischi di finire definitivamente compromesso dalla decisione di andare avanti senza rispondere nel merito alle questioni segnalate non più tardi di ieri, per l’ennesima volta, dai giudici contabili.

Pochi minuti fa, infine, l’ennesima tegola, purtroppo prevedibile e prevista, su una situazione già precaria, con la bocciatura del bilancio 2021 da parte della Consulta.
Continuare a far finta di niente è da irresponsabili. Senza polemica: se occorrono delle competenze tecniche specialistiche che in Giunta mancano, è bene che si provveda al più presto a reperirle dall’esterno per frenare questa lenta agonia che nuoce al Molise e ai molisani.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
Esco Fiat Lux Scarabeo
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
error: