Il venafrano Salvatore Luongo nuovo vicecomandante generale dell’Arma. Patriciello: “Promozione giusta e meritata”

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande
La Molisana Natale plastica

VENAFRO – Il venafrano Salvatore Luongo è stato nominato, dal Consiglio dei ministri, vicecomandante generale dell’Arma dei Carabinieri.

“Congratulazioni al Generale Luongo per la sua nomina a Vicecomandante generale dell’arma dei Carabinieri. Una promozione che è il giusto e meritato riconoscimento per le spiccate qualità umane e professionali di un servitore dello Stato. Salvatore Luongo è un figlio illustre di questa terra; una persona di grande valore che rende tutti noi fieramente orgogliosi di essere suoi corregionali. A lui va tutta la mia stima e il mio più grande augurio di buon lavoro, certo che saprà assolvere al suo nuovo ruolo con la stessa abnegazione e dedizione che lo hanno sempre contraddistinto nella sua brillante carriera”.

Così Aldo Patriciello, eurodeputato della Lega, sulla decisione del Consiglio dei ministri che, su proposta del ministro della Difesa, Guido Crosetto, ha deliberato la nomina del generale di corpo d’armata in servizio permanente Salvatore Luongo a vicecomandante generale dell’Arma dei Carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Edilnuova Pozzilli
error: