Il “Festival delle Radici” approda a Guardialfiera

Il Festival delle Radici, Guardialfiera
La Molisana Natale plastica
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
Boschi e giardini di Emanuele Grande
Smaltimenti Sud

GUARDIALFIERA – L’incantevole borgo nel cuore del Molise, ospiterà il “Festival delle Radici” il 10 e 11 agosto 2024.

L’evento celebra le tradizioni, la cultura e le storie del paese, creando un ponte tra passato e presente e rafforzando i legami comunitari. Di seguito il programma dettagliato delle due giornate.

Programma del 10 Agosto

11:00 – Apertura della giornata del ritorno alle radici La giornata inizia con l’apertura ufficiale del festival, durante la quale le autorità locali daranno il benvenuto ai partecipanti. Seguirà una degustazione di prodotti tipici guardiesi, permettendo ai visitatori di assaporare le specialità locali. Contestualmente, verrà inaugurata una mostra fotografica dedicata alla festa di San Giuseppe, offrendo uno sguardo visivo sulla storia e le tradizioni del paese.

17:00 – Visite guidate nel centro storico Nel pomeriggio, i partecipanti potranno esplorare il centro storico di Guardialfiera attraverso visite guidate. Le tappe includono il Palazzo Loreto, la Chiesa Santa Maria Assunta e la casa natale di Francesco Jovine. Presso la casa natale di Jovine, si terrà una breve rappresentazione teatrale ispirata al suo racconto “La morte del patriarca”, che tratta i temi dell’emigrazione e dell’amore per le proprie radici.

20:00 – Sagra dei bucatini con baccalà La serata proseguirà con la sagra dei bucatini con baccalà, un’occasione imperdibile per gustare uno dei piatti tipici della tradizione culinaria guardiese. La sagra è un momento di convivialità che unisce residenti e visitatori intorno ai sapori autentici del territorio.

21:00 – Spettacolo musicale La giornata si concluderà con uno spettacolo musicale, animando la serata con note e ritmi che coinvolgeranno il pubblico, creando un’atmosfera di festa e divertimento.

Programma dell’11 Agosto

8:00 – Tradizionale fiera di Sant’Antonio Il secondo giorno del festival si apre con la tradizionale fiera di Sant’Antonio, un appuntamento che richiama numerosi visitatori e commercianti, offrendo una vasta gamma di prodotti artigianali e locali.

9:00 – Sagra degli ‘sfrngiun’ Seguirà la sagra degli ‘sfrngiun’, una specialità locale che rappresenta un’altra occasione per celebrare la ricchezza gastronomica di Guardialfiera.

17:00 – Tradizionale incontro di calcio fra quartieri (Chiazz – Casalotto) Nel pomeriggio, l’attenzione si sposta sul campo da calcio per il tradizionale incontro fra i quartieri Chiazz e Casalotto. Questa partita è un momento di sana competizione e di unione, che coinvolge l’intera comunità in uno spirito di sportività e amicizia.

21:00 – Rappresentazione teatrale La serata si chiude con una rappresentazione teatrale della compagnia ‘I scapsctrat’. Lo spettacolo, intitolato “E’ tutt nata cos”, scritto da Iole Di Rocco, sarà recitato in dialetto guardiese e tratterà il tema dell’emigrazione. Questo evento culturale è un omaggio alle radici e alla storia del paese, offrendo uno spaccato delle tradizioni locali attraverso il teatro.

Il “Festival delle Radici” a Guardialfiera è un evento che celebra l’identità e la cultura del borgo, offrendo ai partecipanti un viaggio attraverso le tradizioni, la gastronomia e le storie locali. Le due giornate del festival rappresentano un’opportunità unica per riscoprire le proprie radici, rafforzare i legami comunitari e celebrare insieme la ricchezza del patrimonio culturale di Guardialfiera.

Un’iniziativa importante non solo per la comunità ma anche per tutti i concittadini all’estero che potranno vivere questa festa come un’occasione per riscoprire le proprie radici. La festa infatti sarà promossa nel calendario del “Festival delle Radici Molisane” consultabile sul sito https://www.molisewow.com/festivaldelleradicimolisane e che vede coinvolti 7 comuni del Basso Molise nella valorizzazione delle tradizioni e delle feste più importanti per le comunità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

momà
Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Agrifer Pozzilli
Edilnuova Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Esco Fiat Lux Scarabeo
Bar il Centrale Venafro
error: